I cani possono mangiare i pomodori?

Il pomodoro è ricchissimo di proprietà nutrizionali. Per gli umani è uno degli ortaggi migliori in assoluto, ma il cane può mangiarlo senza problemi?

Anche il cane può beneficiare delle proprietà nutrizionali del pomodoro, a patto di rispettare alcune semplici precauzioni:

– scegliere pomodori ben maturi;

– se il vostro cane soffre di reflusso gastroesofageo o in generale problemi gastrici, cercate di evitare il pomodoro come verdura;

– attenzione anche alle sensibilità individuali al pomodoro. Alcuni cani vomitano dopo aver mangiato il pomodoro, specialmente se crudo. Un altro sintomo che può essere associato all’assunzione di pomodoro, è l’agitazione dopo i pasti.

Scegliete di dare al nostro cane il pomodoro rosso e ben maturo, i pomodori verdi, invece, saranno certamente da scartare, perché ricchi di solanina (dannosa per il cane). Il pomodoro può essere dato sia cotto che crudo, ma ad alcuni cani potrebbe dare fastidio specialmente in questo ultimo caso (vomito e/o agitazione dopo i pasti). In generale, si consiglia di frullare tutte le verdure ai cani. Nel caso del pomodoro però, essendo un frutto in realtà, la (poca) fibra che lo compone è particolarmente semplice da digerire, anche per un cane. Per questo potrete prepararlo anche tagliato a cubetti o fette, come facciamo per noi umani.

Le quantità del pomodoro da dare al vostro cane, dipendono dalla taglia del cane, ma anche dalla sua dieta. Se volete darlo come extra, potrete cominciare con piccole quantità come un cubetto della grandezza di una nocciola per cani di taglia piccola o una fetta per cani di taglia grande. Una volta verificato che il vostro cane non si sente male con il pomodoro, potrete valutare assieme al professionista della nutrizione animale che vi segue di inserirlo come verdura nella dieta del vostro cane.

Redazione ZAMPYlife

(Visited 235 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *