Sapevate che i nostri amici cani comprendono quello che diciamo?

Un recente studio pubblicato su una prestigiosa rivista scientifica, Current Biology, ha dimostrato che i nostri cani comprendono il nostro linguaggio analizzandolo attraverso l’utilizzo dei due emisferi come noi, l’emisfero sinistro per il tono e l’emisfero destro per le parole. Da quanto emerge i cani non sanno solo riconoscere i suoni ma analizzare al tempo stesso il tono e la loro intonazione. L’elaborazione dei due emisferi è molto simile a quella che si verifica nel cervello dell’essere umano. L’esperimento era basato sull’ipotesi che gli stimoli che arrivano ad un orecchio venissero trasmessi all’emisfero cerebrale del lato opposto. Se le parole pronunciate ai cani fossero conosciute come “vieni qui” o “andiamo a giocare” hanno notato che il cane tendeva a girare la testa verso destra, direzione opposta all’emisfero sinistro preposto per la comprensione, viceversa se pronunciavano comandi sconosciuti il cane tende a girare la testa a sinistra, direzione opposta all’emisfero destro predisposto a decifrare il tono e l’emozione. Per cui i nostri amici pelosetti non solo comprendono il nostro linguaggio ma anche il modo in cui lo intoniamo. Oltre ad essere sensibili ai comportamenti e alle emozioni umane; uno studio argentino ha dimostrato su Plus One, che i cani riescono a seguire anche le conversazioni tra più persone, non dirette a loro, ove si parla di cibo. In un esperimento hanno dimostrato che i cani riescono a scindere dalla conversazione tra due persone anche chi ha lo spuntino più gustoso, insomma tutto ciò che noi diciamo e il modo in cui lo diciamo i nostri pelosetti sono perfettamente empatici da interagire con noi e le nostre emozioni anche quando siamo tristi che ci consolano con una leccata oppure quando siamo felici ci scodinzolano sorridendo, entrano in perfetta sintonia con noi tanto da essere in simbiosi.. tale cane tale padrone. Cristina Chiacchiararelli

(Visited 56 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *