Un gatto di colonia felina può essere adottato?

Ogni caso va valutato a sé.
Se per esempio il micio necessita specifiche cure veterinarie e attenzioni quotidiane, non è da escludere la possibilità di vivere in famiglia.
Ma facciamo un’importante premessa.
Per legge i gatti di colonia o di oasi felina hanno diritto a vivere liberi.
Possono esserci casi in cui, per la tutela del micio, è possibile valutarne l’adozione da parte di un privato e donargli una nuova casa, come per esempio quando è necessario procedere con cure e attenzioni quotidiane per la salute dello stesso.
Vietato il fai-da-te…. ma è opportuno seguire una procedura corretta.
Cosa fare quindi?
Il tutor di una colonia felina registrata, può contattare il Comune e il servizio veterinario competente sul territorio, in modo da procedere con la formalizzazione dell’adozione e il relativo cambio di intestazione del microchip del gatto all’ anagrafe, in modo da tracciare lo spostamento del felino.

Claudia Taccani
Avv. e Responsabile Sportello Legale OIPA Italia

(Visited 33 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *