Un rap per il cane Napoleone. Caterina Ponti canta l’amore per il piccolo scomparso

È una storia d’amore in musica, anzi. Un rap hip hop melodico in ricordo di Napoleone, l’amato cagnolino di Caterina Ponti, produttrice e regista sassarese. 

L’artista non si dà pace per la perdita del suo fedele amico e ha deciso di dedicare a Napoleone la “sonata” “The last trip”. Il singolo è corredato di video, è stato scritto e interpretato dalla stessa Ponti con Gianluca Nardulli, con musica composta ed eseguita da Al Festa, compositore e tastierista.

Per chi desiderasse ascoltare il brano, è disponibile su 22 stores, distribuito da Concertone.

Il brano in inglese con sottotitoli in italiano, è già stato ribattezzato una “dog-love-song”, una romantica “ode” agli amici a quattro zampe. 

“‘L’ultimo viaggiò è un’epigrafe sentimentale espressione della sofferenza per la perdita dell’adorabile compagno di vita a quattro zampe – commenta Nardulli all’ansa – il testo è risultato ideale per essere eseguito in strofe calzanti sui ritmi d’una musica moderna creata da Al Festa. Siamo tutti e tre accomunati dall’amore per gli animali”. Il refrain, che suona come la strofa di una lullaby, cita: “Stai facendo il tuo ultimo viaggio e per noi non è cosa da poco. Il Tuo cuore era come un grande bus dove il vero Amore era l’unico carburante”. 

“Il brano – spiega ancora Caterina Ponti – ne ripercorre la parabola esistenziale e completa il proprio arco narrativo con queste parole: ‘Suoniamo questa canzone per vivere con te il resto della nostra vita’. Un messaggio di gratitudine indirizzato a lui ed ai suoi simili che sono andati in cielo. Sono e saranno tutti ricordati come amici speciali, compagne e compagni di vita unici, con cui, un di’, ci rincontreremo e riuniremo”. Sulle note scorrono le immagini suggestive dei paesaggi della Sardegna tra costa ed entroterra.

(Visited 27 times, 2 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *