Umbria, attivo impianto stradale per rilevare animali selvatici

È sempre più sentita l’emergenza legata all’attraversamento di animali selvatici sulle strade, e che porta purtroppo anche a gravi conseguenze con incidenti drammatici.

Va presa ad esempio l’iniziativa attivata lungo la Sp 245 di Schifanoia (Gualdo Tadino), in provincia di Perugia.

È stato realizzato a bordo strada un impianto per rilevare gli animali selvatici, con telecamere ad infrarossi.

Il responsabile dell’installazione, Lanfranco Ghiani, ha spiegato come gli impianti saranno attivi H24, ma si inizierà a farli lavorare solamente di notte, dalle 18 in poi, per il resto del giorno non si registrano problemi per il passaggio di ungulati o di cinghiali.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *