Mondiali, il Brasile dà il cattivo esempio e getta a terra con disprezzo un gatto. E tutti ridono!

Un’altra occasione persa per dare il buon esempio, ovvero rispettare gli animali. In diretta col mondo, il Brasile in una conferenza stampa del giocatore Vinicius Junior, il giovane 22enne calciatore che con la sua squadra è arrivato ai quarti di finale, ha messo in atto un comportamento esecrabile di disprezzo verso un gattino che si era accovacciato sul tavolo accanto alla stella dei blancos.

Ad un certo punto, un addetto della squadra si è avvicinato e con fare brusco ha alzato il gatto prendendolo per il dorso per gettarlo vistosamente a terra. Risatine in sala e riso anche del “campione” brasiliano. Trattare male un animale fa evidentemente ridere. A noi no, non fa affatto ridere. Tutt’altro. Questo è il buon esempio in diretta mondiale, dato a chi, specialmente i giovani, osannano le gesta dei loro “campioni”? Eroi di pessima educazione. Un calcio a questi cattivi maestri. Noi cambiamo canale, e voi?

https://video.corriere.it/sport/gatto-interrompe-conferenza-stampa-vinicius-viene-cacciato-malo-modo-diventa-caso/

(Visited 431 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *