Primi esami per la laurea triennale in Circo contemporaneo. Senza animali

Questa mattina a Grugliasco, in provincia di Torino, si tengono i primi esami del corso di laurea triennale in circo contemporaneo , percorso avviato da Fondazione Cirko Vertigo, un unicum in Italia, reso possibile grazie ad una esperienza ventennale nel campo. Diciannove gli allievi del terzo anno dell’Accademia che affronteranno gli esami delle materie teoriche trattate in aula in questa prima parte di anno scolastico. 

La creazione di un corso universitario che laurea gli studenti in arte del circo è una svolta epocale per il settore in Italia che in questo modo colma un vuoto importante rispetto a Canada, Olanda, Svezia, Belgio e Francia. Si rinnova, in questa occasione, la storica collaborazione con il Comune di Grugliasco che fin dagli esordi ospita sul suo territorio l’Accademia di Cirko Vertigo. Il passaggio da corso professionale a laurea triennale è stato possibile grazie a importanti requisiti di qualità che garantiscono altissimi standard formativi e una supervisione costante dell’impiego degli studenti una volta finito il percorso formativo oltre che un loro accompagnamento, nel passaggio fra studio e lavoro. 

Negli ultimi due anni, a livello didattico la direzione del programma ha beneficiato del contributo autorevole di Daniela Arendasova, già direttrice pedagogica dell’École Nationale de Cirque del Québec, che ha accompagnato la Fondazione in un importante percorso di ridefinizione del programma didattico, alla luce delle più recenti evoluzioni internazionali. 

Il progetto formativo è sostenuto, oltre che dal MIC, da Regione Piemonte, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Città di Grugliasco ed è realizzato con la collaborazione del Centro di Produzione blucinQue Nice, del DAMS di Torino e della Città di Torino.

 Fra le materie oggetto d’esame: organizzazione ed economia dello spettacolo, psicologia dello sport e della performance, sociologia delle pari opportunità, storia della danza, principi di anatomia, biomeccanica e dietetica.

zampynews notizieoggi

(Visited 4 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *