E’ caccia al lupo colpevole di aver ucciso il pony della presidente della Commissione Ue

 Una breve pausa di qualche giorno e ora la regione tedesca di Hannover si appresta a riaprire la caccia al lupo. Con un ricercato speciale: GW950m, l’esemplare del branco di Burgdorf colpevole di essersi intrufolato nel settembre scorso in una tenuta della famiglia della presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, in Bassa Sassonia, e averne sbranato l’amato pony trentenne Dolly. Subito dopo l’accaduto le autorità tedesche avevano deciso di mettere una taglia su GW950m – diventato per tutti gli ambientalisti Snowy -, inserendolo sulla lista degli animali da abbattere. Niente da fare, però: alla scadenza dell’autorizzazione a sparare, il 31 gennaio, i cacciatori erano ancora a mani vuote. Ora però GW950m potrebbe doversi dare nuovamente alla fuga: un portavoce della regione di Hannover ha confermato che le autorità hanno ricevuto una richiesta per mettere una nuova taglia sul lupo, servirà ancora qualche giorno per esaminarla.

zampynews notizieoggi

Foto di Thomas Bonometti 

(Visited 15 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *