Lapo, vicino alla padrona fino all’ultimo. Ma ora senza famiglia cerca casa

L’amore per un animale e da un animale è per sempre. Un ultimo abbraccio al suo cagnolino prima della fine. E’ quanto è stato consentito a un’anziana degente, di Castiglion Fiorentino (Arezzo), ricoverata nell’ospedale aretino, che ha potuto rivedere il suo animale grazie al personale della terapia intensiva pneumologica del San Donato. Lapo, questo il nome del cagnolino di otto anni con cui aveva diviso gli ultimi anni di vita, è stato fatto salire sul letto della donna, affetta da insufficienza respiratoria, perchè lo potesse nuovamente stringere.

“Supportati dai familiari siamo riusciti a realizzare il suo desiderio – commenta la caposala Manuale Caneschi -, una storia che ci ha commosso e che ci ricorda ancora una volta quanto la vicinanza degli animali domestici sia preziosa nella fase in cui si devono affrontare delle cure ma anche nei trattamenti palliativi legati al fine vita”. Ad Arezzo i cani di proprietà possono entrare in ospedale a patto, precisa la direttrice dell’ospedale San Donato Barbara Innocenti: “che siano in regola con le vaccinazioni e in buono stato di salute come da certificato veterinario”. Ora però per Lapo è necessaria un’adozione. “Ha otto anni, è epilettico ma la patologia si cura con una semplice pasticca – precisano da Casa Mauu struttura dove si trova attualmente – ci auguriamo che, dopo aver donato tanto amore, possa presto tornare a riceverne”.

Ed è proprio dalla pagina Facebook che l’associazione lancia l’appello.

“Questo post è dedicato ad un piccolo cuoricino rimasto solo.

Lui è Lapo, un cagnolino dolcissimo che fino un mese fa era trattato come un principino. Lapo ha perso la sua mamma umana e, poco tempo prima anche il suo babbo.

I figli purtroppo non possono tenerlo perché hanno un cane che non lo accetta e per Lapo sarebbe troppo pericoloso. Lapo ha 9 anni, si trova in provincia di Arezzo, è vaccinato e sta facendo una terapia per l’epilessia. Sta bene ma non può restare in garage. Ha bisogno di una casa, una famiglia e tanto tanto AMORE.

I figli della signora sono tanto affezionati a lui ma purtroppo a malincuore non possono rischiare che il loro cane lupo lo aggredisca.

Per sapere qualcosa di più su questo dolce cagnolino contattateci su Whatsapp 388.6963063 – TROVIAMO UNA CASA A LAPO”.

(Visited 87 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *