A Venezia musei a portata di zampa

 I Musei Civici di Venezia diventano dog-friendly grazie all’accordo con Bauadvisor, portale di comunicazione e servizi globali dedicato al mondo dei cani e dei loro proprietari. L’offerta, annuncia il Comune, si propone di intercettare e rispondere a un’esigenza diffusa tra i proprietari e amanti dei cani, con l’obiettivo di favorire l’accessibilità del patrimonio museale verso più ampie fasce di pubblico.

“La città di Venezia – commenta il sindaco Luigi Brugnaro – è lieta di promuovere con i suoi Musei la cultura pet-friendly, accontentando così anche nuove fasce di pubblico alla visita del patrimonio museale. Il servizio permetterà di visitare il museo in totale serenità, affidando gli amici a quattro zampe a un team specializzato”. A prenotazione effettuata sul portale, gli operatori del servizio saranno pronti ad accogliere il visitatore davanti all’ingresso della sede museale civica indicata e prendere in consegna temporanea l’amico a quattro zampe, per farlo passeggiare nelle aree limitrofe, riconsegnandolo poi al suo proprietario direttamente davanti al Museo alla fine della sua visita.

Foto di Henrique Ferreira 

(Visited 11 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *