Spagna approva nuova legge sul benessere animale. Ma lascia fuori i cani da caccia…

ll Congresso dei deputati spagnolo ha approvato in via definitiva la legge sul benessere degli animali, promossa dal ministero dei Diritti sociali, guidato dalla segretaria generale di Podemos Ione Belarra. Dopo un dibattito all’interno della coalizione di governo, tra Psoe e Unidas Podemos, sull’inclusione dei cani da caccia, l’aula ha votato per escluderli dal provvedimento (come volevano i socialisti).

Nonostante ciò, Up ha dichiarato che la legge è “molto importante in termini di protezione e diritti degli animali”, e ha sottolineato che il provvedimento combatte l’abbandono, stabilisce gli obblighi dei proprietari di animali domestici e promuove il controllo degli allevamenti. Juan López de Uralde, membro del gruppo, ha sostenuto che la legge “è un primo passo”. “Continueremo ad andare avanti e continueremo a chiedere nuovi diritti per gli animali”, ha affermato, citato dalla stampa spagnola.

(Visited 33 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *