Avvistata una megattera al largo di Noli

Una megattera ha regalato spettacolari evoluzioni al largo di Noli (Savona). Ad avvistarla un gruppo di subacquei del centro Immersioni Divenjoy. La megattera, specie che si trova occasionalmente nel Mediterraneo, anche negli ultimi anni sono aumentati gli avvistamenti soprattutto nel Santuario Pelagos, prima ha soffiato più volte, poi è emersa dall’acqua compiendo salti. Sara Martinetto, subacquea e biologa marina, racconta: “L’avevamo vista dalla riva già al mattino, poi quando siamo saliti in barca l’abbiamo vista più da vicino. E’ stato davvero emozionante”. I sub che hanno avvistato la megattera ne avevano vista un’ altra alla fine dello scorso anno “ma era molto più piccola, sembrava un cucciolo”, racconta Martinetto. Ora con la fotoidentificazione, i biologi marini cercheranno di capire se sia di passaggio e quali siano le sue condizioni di salute. Nei giorni scorsi una megattera, forse la stessa, era stata avvistata al largo di Varigotti, non distante da dove è avvenuto l’avvistamento questa mattina. 

Foto Thomas Kelley

(Visited 332 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *