I sindaci trentini alla popolazione: Non alimentare la psicosi da orso

 “Cari concittadini non alimentiamo la psicosi che si sta facendo strada in questi giorni, ponendo davvero molta attenzione alle notizie che si stanno cercando di distinguere tra notizie false e fonti credibili”. Inizia così l’appello che i sindaci della valle del Chiese, in Trentino, hanno diffuso tra i propri abitanti per invitarli alla prudenza ea non diffondere notizie di avvistamenti di orsi che non siano verificate e verificabili. “Gli esemplari avvistati in questi ultimi giorni hanno comportamenti al momento schivi e discreti e ignorano spesso la presenza dell’uomo – fanno sapere le amministrazioni comunali -. E’ bene ricordare che sono animali selvatici e non vanno cercati. In questo momento è necessario provare ansia e sentirsi impauriti per quanto accaduto a Caldes venti giorni fa, stiamo tutti cercando di uscire dall’emotività e trovare il modo per razionalizzare il problema che è concreto e urgente”. 

(Visited 18 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *