Gli studenti del Canton Ticino e il loro libro “Sos animali, manuale di primo soccorso”

ZampyLife li ha già promossi tutti! Sono gli studenti delle tre classi della prima media di Lugano Centro che, grazie alla sensibilità e lungimiranza dell’insegnantte Maria Buonocore, professoressa di Educazione Visiva, hanno realizzato un bellissimo libro, “SOS animali: manuale di primo soccorso”, con la collaborazione con l’associazione Mirage.

Al giornale della confederazione tio.ch, la docente spiega che “Nell’anno 2020, all’interno della mia aula, ho trovato insieme ai miei allievi un piccolo pipistrello, ancora vivo ma in difficoltà. Spaventati per le condizioni dell’animale, abbiamo cercato immediatamente di aiutarlo, ma non sapevamo come. Abbiamo subito chiamato la protezione animali, che ci ha però guidato verso il “Centro protezione Chirotteri Ticino”, di cui purtroppo eravamo all’oscuro dell’esistenza. Grazie a questo supporto prezioso, il pipistrello è stato soccorso e liberato nel suo ambiente”.

E così, da cosa nasce cosa… E’ stato illuminante l’incontro con la presidente dell’associazione Mirage, Nicole Parise, e la volontà di realizzare il vademecum “con le indicazioni su come agire in situazioni di emergenza e su chi contattare per il recupero delle diverse specie animali”.

Il 13 maggio il volume sarà messo in vendita agli studenti e, viene fatto sapere, i ricavati della vendita saranno devoluti all’associazione Mirage.

Un esempio di civismo e di rispetto verso gli animali e una nuova educazione al benessere! 10 e lode!

(Visited 24 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *