Oipa, ennesimo sequestro di cuccioli di razza e femmine sfruttate in gravidanza

Undici cani costretti a vivere in una situazione di estremo degrado igienico-sanitario sono stati sequestrati a Vidigulfo, in provincia di Pavia, con un’azione congiunta delle guardie zoofile dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Pavia, del Servizio veterinario dell’Ats e della polizia locale.

«Ci siamo mossi a seguito della segnalazione di una cittadina preoccupata per la situazione dei poveri cani: barboncini, cocker e maltesi», racconta il coordinatore delle guardie zoofile Oipa di Pavia e Lodi, Pierangelo Greggio. «Entrati nella proprietà, la situazione è da subito apparsa grave: gli animali, alcuni dei quali malati, erano costretti in locali semibui con deiezioni ovunque e un odore nauseabondo. Non solo: gli animali, sporchi e malandati, venivano anche usati per mettere al mondo cucciolate e due femmine erano in avanzato stato di gravidanza».

Soprattutto i maltesi e i barboncini apparivano in cattive condizioni di salute, con alopecie arrossate, piaghe da decubito e blefarocongiuntivite, come attestato dai veterinari dell’Ats intervenuti.

Il  detentore dei cani, dopo le prime rimostranze, ha infine acconsentito a trasferirli in un rifugio convenzionato con il Comune.

«Gli animali posti sotto sequestro sanitario sono ora accuditi e curati dallo staff della struttura che li ospita e solo dopo l’esame degli assistenti sociali, che dovranno pronunciarsi sulla idoneità della persona, saranno presi provvedimenti affinché venga assicurato loro il benessere, la cura e un’eventuale adozione», aggiunge Mario Massimino, vicecoordinatore delle guardie Oipa di Pavia

L’Oipa invita a segnalare casi di degrado e maltrattamento di cui si sia a conoscenza a  rivolgersi sempre alle sue guardie zoofile che, nel pieno rispetto della privacy, possono intervenire per tutelare gli animali.Per ulteriori informazioni e per segnalare situazioni sospette o di maltrattamento ad Ancona e provincia, scrivere a[email protected]o compilare il modulo online su https://www.guardiezoofile.info/pavia

Per le segnalazioni in tutta Italia: https://www.guardiezoofile.info/nucleiattivi

(Visited 21 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *