I 25 anni di Animalisti Italiani. Donazioni in cibo per i randagi

 Sabato 27 maggio Animalisti Italiani Onlus celebra il 25esimo anniversario. Per l’occasione l’associazione donerà oltre 20.000 euro di cibo per i cani e gatti randagi, un modo concreto per fornire una risposta alla crescente richiesta di aiuti alimentari. L’anniversario verrà celebrato con un evento a Roma (presso il Caffè Letterario a partire dalle ore 15) e durante il quale verranno premiati i volontari che si sono distinti per il loro prezioso lavoro gratuito in difesa dei più deboli. Non mancheranno sorprese, regali a tutti i partecipanti, giochi, musica e ospiti illustri. Madrina della serata la meravigliosa Carmen Russo, accompagnata da Enzo Paolo Turchi. Verranno ricordate le campagne di sensibilizzazione di Animalisti Italiani Onlus e lanciati i nuovi progetti per tutelare gli animali. Dichiara Walter Caporale, Presidente degli Animalisti Italiani Onlus: ” La nostra festa-congresso sarà occasione per celebrare non solo i 25 anni dalla nascita della onlus che ho fondato insieme all’amica e attivista Franca Salerno, ma anche per ricordare come il mondo del volontariato sia risorsa preziosa per il nostro Paese. 

Dopo il blocco causato dalla pandemia ei problemi derivanti dalla guerra in Ucraina, ripartono, a pieno regime, i nostri progetti come Animal Care per contrastare il randagismo e le attività di monitoraggio del benessere animale, oltre le manifestazioni sul territorio nazionale per la salvaguardia delle specie protetto. Ci auguriamo che l’attuale Governo riprenda in mano la questione dei diritti degli animali. La cattiva gestione della fauna selvatica, dai cinghiali a Roma agli orsi a Trento, la mancata dismissione degli animali nei circoli, ancora una volta procrastinata al 2024 e l’assenza di una legge più severa che preveda sanzioni adeguate e il carcere per chi maltratta e uccide gli animali, sono esempi lampanti della grave situazione in cui versano i nostri fratelli senza voce”. anche la presentazione del libro “Barry Horne. Una vita per la liberazione animale” dello scrittore e giornalista Corrado Galimberti, uno spazio dedicato alle testimonianze di volontari di enti del terzo settore come la Comunità di Sant’Egidio impegnati ad aiutare le persone con fragilità e si concluderà con l’esibizione al pianoforte del musicista Alessandra Celletti.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *