Picasso, raggi X in un quadro rilevano la presenza di un cane

Uno dei quadri più famosi della prima parte della carriera di Pablo Picasso (1881-1973) contenuto inizialmente un elemento inedito: un simpatico cagnolino seduto a un tavolo con alcuni bevitori ubriachi. Poi l’animale venne cancellato. Il dipinto, “Le Moulin de la Galette” (1900), fa attualmente parte di una piccola mostra dedicata ai primi anni della carriera dell’artista spagnolo a Parigi al Guggenheim Museum di New York che possiede anche l’opera. La scoperta dell’animale, avvenuta tramite strumenti tecnologici ad alta definizione non invasivi, è avvenuta durante l’allestimento dell’esposizione “Young Picasso in Paris” che resterà aperta fino al 6 agosto. I curatori del Guggenheim, in collaborazione con gli esperti del Metropolitan Museum of Art di New York e della National Gallery of Art di Washington, hanno individuato il cane utilizzando la fluorescenza a raggi X.

Grazie a queste scansioni, l’animale ora può essere visto chiaramente. Potrebbe trattarsi di un Cavalier King Charles spaniel, una razza di piccola taglia, che porta un nastro rosso al collo. Ma perché Picasso avrebbe rimosso il bastone? Secondo Julie Barten, curatrice del dipartimento dei dipinti del Guggenheim, potrebbe essere perché il nastro si sarebbe rivelato troppo “allettante”, distraendo l’occhio dalle ballerine sfocate che si muovono sullo sfondo. “Le Moulin de la Galette” raffigura una popolare sala da ballo di Parigi L’artista presta molta attenzione alle luci elettriche, elemento moderno in un paesaggio parigino in rapida evoluzione, e alla mescolanza di persone di classi diverse nel locale. Il dipinto fu venduto per 250 franchi dalla gallerista Berthe Weill l’anno stesso in cui fu realizzato. Nel 2007 il Guggenheim ha dovuto far fronte a una richiesta di restituzione dell’opera, con gli eredi del precedente proprietario che sostenevano che il dipinto era stato venduto sotto costrizione; il museo si è poi accordato con gli eredi due anni dopo. Le Moulin de la Galette è una delle 10 opere dell’artista presenti in “Young Picasso a Parigi”, parte di una celebrazione mondiale dell’artista che quest’anno segna il 50° anniversario della sua morte.

Qui il video Rai: https://www.rainews.it/video/2023/05/ladorabile-cagnetto-nascosto-nel-quadro-di-picasso-c1b26714-0da8-4a1a-8a2b-8727ce45d538.html

(Visited 26 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *