Comune di Roma lancia la campagna contro gli abbandoni con Licia Colò

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri e l’assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti, Sabrina Alfonsi, hanno presentato la Campagna di Roma Capitale contro l’abbandono degli animali da compagnia, alla presenza di Licia Colò testimonial d’eccezione che ne ha scelto personalmente lo slogan “L’abbandono è come uccidono i vigliacchi”. Un messaggio forte e chiaro, pensato per raccontare e contrastare un fenomeno che ha numeri impressionanti, con oltre 50 mila cani e circa 80 mila gatti abbandonati nei media ogni anno in Italia. Un reato per il quale il Codice penale dispone l’arresto fino a un anno e sanzioni da 1.000 a 10.000 euro. La Campagna che prende avvio e che durerà fino a tutto il mese di agosto prevede una capillare diffusione in tutta la città con affissione di manifesti e locandine anche su paline e pensiline dei bus, led su palazzi storici del centro, pubblicità dinamica sugli autobus, oltre che sul portale e sui canali social istituzionali.

“Ringrazio Licia Colò per il suo grande impegno e il suo ruolo di testimonial di questa campagna con la quale Roma Capitale vuole fare la sua parte per contribuire a contrastare una pratica ignobile come quella dell’abbandono degli animali da compagnia. E punta a informare, sensibilizzare e coinvolgere cittadine e cittadini, con il ruolo attivo e positivo delle associazioni diffuse sui nostri territori.

 La cura e il benessere degli animali deve essere sempre uno dei tratti distintivi della città solidale e inclusiva che vogliamo costruire ogni giorno”, ha dichiarato il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

“Con questa campagna, per la quale desidero ringraziare Licia Colò per la sua generosa e appassionata partecipazione, vogliamo lanciare un messaggio netto e volutamente crudo per contrastare una pratica vigliacca e crudele che proprio in coincidenza delle vacanze estive ha il suo momento di picco. Un’azione di sensibilizzazione importante, resa ancor più necessaria dai recenti dati pubblicati dall’Enpa che riportano un’allarme in crescita degli abbandoni del 20% nel 2022 rispetto al 2021 e una scoperta del 10% delle adozioni. Ed è per questo che, tra l’altro, abbiamo pubblicato di recente un bando rivolto alle Associazioni di volontariato per promuovere campagne mirate sui territori. Inoltre, lanceremo a breve una specifica campagna per favorire l’adozione dei cani anziani, destinati spesso a restare nei canili poiché sono i cuccioli normalmente preferiti”, ha detto Alfonsi. 

(Visited 31 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *