Assicurati, felici e contenti

Gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. Le cure veterinarie rappresentano un’importante fonte di spesa per un petmate, ed è anche per questa ragione che cresce il mercato assicurativo. Da quanto si legge in un recente report pubblicato da Fortune Business Insight24, è stato calcolato che nei prossimi 3 anni il mercato globale delle assicurazioni per animali da compagnia andrà incontro ad una consistente crescita.

Il volume in termini economici è di 11,25 miliardi calcolato in dollari a fine 2026 (+8% all’anno). Un incremento di tutto rispetto se confrontato ai 6,05 miliardi del 2018.

PIU’ PET, PIU’ ASSICURATI – La crescita è direttamente proporzionale ai cambiamenti nello stile di vita e dei mutamenti interni alle famiglie, in diverse aree del mondo. Ci sono sempre più animali domestici nelle nostre case.

EUROPA DOMINATRICE – Stando ai dati del report, l’Europa dominerà il mercato della pet insurance nei prossimi anni, e la dinamica dipenderà anche dalle iniziative dei singoli stati rispetto al benessere, alla tassazione, agli interventi a sostegno della salute e delle adozioni. Le ricerche online di questi prodotti hanno registrato una crescita del 23% dal gennaio 2022 al gennaio 2023! Potenzialmente il mercato in Italia, a fronte del numero di cani e gatti presenti nelle famiglie italiane, solo per una copertura della responsabilità civile, è stimato abbia un valore di oltre 1,3 miliardi di euro.

QUALI GATTI E CANI IN TESTA – In circa 99 mila preventivi effettuati su un portale comparativo, le razze feline che cercano una polizza sono il Maine Coon, il Siberiano, l’Europeo, il British Shorthair e il Persiano. I cani per i quali si cercano maggiormente coperture assicurative sono il Labrador Retriever, il Golden Retriever, il Bulldog, l’American Staffordshire terrier e il Maltese.

QUALI CITTA’ PIU’ “SICURE” – Bergamo è la provincia italiana con il rapporto più alto tra il numero di cani protetti da una polizza e il numero di abitanti. Seguono Brescia, Padova, Bologna e Milano. Per i felini, Bologna è in testa, a ruota arrivano Brescia, Milano, Padova e Roma.

QUANTO COSTA? – Le polizze assicurative che coprono la responsabilità civile propongono una spesa che può partire da circa 6 euro al mese. Integrandole con la copertura veterinaria, il costo arriva ad almeno 12 euro al mese. Se si desidera si possono poi inserire altre tutele che assicurano sia il pet che il petmate (pet food, farmaci, pet sitting in caso di necessità e altri servizi). Ogni compagnia poi propone offerte che possono coprire il cane da cucciolo ad anziano, ponendo o meno un limite di età anagrafica. Chiaramente i pet devono essere vaccinati, microchippati.

(Visited 6 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *