Cani d’assistenza per disabili: Italia ancora senza una legge! Convegno al Centro di referenza per gli interventi assistiti con gli animali

Martedì 17 ottobre 2023 si terrà a Padova, presso l’Auditorium del Centro Culturale San Gaetano, il convegno “Cani d’assistenza alle persone con disabilità. Standard europeo e confronto con i modelli organizzativi esteri“, organizzato dal Centro di referenza nazionale per gli Interventi Assistiti con gli Animali dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe).

Questo evento nasce con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle esigenze del settore del cane d’assistenza in Italia e informare gli stakeholder sull’attività dei Gruppi di Lavoro attivi presso l’Ente di normazione europeo (CEN) per lo sviluppo dello standard europeo per i cani d’assistenza (CEN TC 452).

L’Italia infatti è attualmente priva di una normativa nazionale per il settore dei cani d’assistenza alle persone con disabilità che è fondamentale per garantire la tutela dei diritti dei disabili e il benessere dei cani che li assistono, supportandoli nel loro percorso di autonomia. È quindi necessario avviare un dialogo tra istituzioni e stakeholder che contribuisca a definire il percorso necessario alla strutturazione di una filiera sostenibile anche attraverso il confronto con i modelli organizzativi presenti in altri paesi europei. La regolamentazione di questo settore è inoltre propedeutica a garantire adeguata accessibilità ai binomi cane-disabile nei vari contesti sociali, nei luoghi pubblici, nei luoghi privati aperti al pubblico e sui mezzi di trasporto.


Argomenti

  • Analisi del settore in Italia e nodi chiave per la definizione della filiera del cane d’assistenza
  • Ruolo della normazione per il settore del cane d’assistenza
  • CEN/TC 452 ‘Assistance Dogs’ – The Future of Assistance Dogs in Europe & Beyond
  • Austrian organizational model: the role of Messerli Institute in the assessment process of assistance dog teams
  • Effective organization for assistance dog professionals: CANIDEA model
  • Accessibilità dei binomi cane-disabile: problemi e soluzioni proposte nel territorio toscano
  • Strutturazione multidisciplinare del settore cani d’assistenza: gli attori coinvolti

Relatori

Laura Contalbrigo
Centro di referenza nazionale per gli IAA

Giacomo Riccio
UNI – Ente Italiano di Normazione

Jana Sirotkova
CEN TC 452, Praga, Repubblica Ceca

Karl Weissenbacher
Messerli Institute, Vienna, Austria

Dr. Yasmine Debarge
CANIDEA, Parigi, Francia

Enrico Loretti
Azienda USL Toscana Centro

Credit foto waldemar-6JQEjnYrqgg-unsplash

(Visited 39 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *