Lupi della Lessinia non saranno abbattuti. Leal: Consiglio di Stato conferma stop ordinanza

ll Consiglio di Stato si è pronunciato sull’appello spiegato dalla Leal avverso l’ordinanza con la quale il Tar Trento aveva ritenuto legittimo il decreto di abbattimento di due esemplari di lupi a tutela delle malghe.

Secondo il Consiglio di Stato “i profili in diritto della questione controversa sono stati diffusamente esplorati per quanto esige questa fase processuale – nel decreto presidenziale n. 4018 del 2023;– ai fini cautelari, non emergono elementi in fatto sopravvenuti rispetto alla situazione sin qui esaminata che possano motivare una rivalutazione della disposta misura sospensiva, che quindi va confermata”.

Gian Marco Prampolini, Presidente LEAL ricorda: “Già con decreto presidenziale il Cds aveva concesso a LEAL il decreto cautelare a salvaguardia dei lupi sul presupposto che trattasi di tutela elevata a rango costituito e alla luce di una istruttoria inadeguata. Non possiamo che augurarci ulteriori accanimenti da parte della Provincia di Trento anche su questa specie”.

(Visited 31 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *