Le botticelle non vengono abolite. Meyer: Incredibile

Le carrozze con cavalli possono continuare a circolare nel traffico cittadino e nello smog.

“Nonostante anni di proteste, di petizioni, di manifestazioni, di denunce di cittadini e associazioni per l’anacronistico uso dei cavalli nel traffico cittadino di alcune città italiane, a partire da Roma, la Lega ha affondato ieri in commissione Trasporti alla Camera l’emendamento che elimina carrozzelle e botticelle dalle vie delle nostre città”, si legge in una nota dell’associazione Gaia animali e ambiente.

L’emendamento dell’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali e la tutela dell’ambiente, che abroga l’art.70 del Codice della strada e quindi elimina il servizio di piazza con veicoli a trazione animale, “è stato respinto per opera dalla relatrice leghista on. Elena Maccanti con l’ok del ministro Salvini. E’ così pressoché certo che botticelle e carrozzelle trainate da cavalli potranno ancora circolare nei centri storici delle città italiane. La proposta di riforma sarà comunque ripresentata in aula. Chi la vorrà fermare si assumerà la responsabilità non nel chiuso della commissione, ma davanti a tutti”.

“Ormai è chiaro a tutti che la Lega a livello nazionale è il partito anti-animali per eccellenza”, dichiara il presidente di Gaia Animali & Ambiente Edgar Meyer. “La Lega, oltre a godere nel vedere i cavalli in mezzo al traffico cittadino, è l’unico partito che ostacola l’iter della proposta di legge -firmata da parlamentari di tutto l’arco costituzionale Lega esclusa- che inasprisce le pene per maltrattamento e uccisione di animali”. Quindi la Lega evidentemente vuole che dei delinquenti continuino impuniti a bruciare vivi cani, a scuoiare gatti, ad ammazzare capre a calci e bastonate senza conseguenze”, conclude Meyer.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *